BU Power System News

Agritechnica 2019 – nuovi motori

By 20. Novembre 2019 No Comments

Agritechnica 2019 – nuovi motori per trattori per il mercato agricolo e tecnologie ibride innovative.

L’Agritechnica, la principale fiera mondiale per la tecnologia agricola, ha chiuso i battenti. Con 450.000 visitatori da 152 paesi e 2.820 espositori da 53 paesi, l’Agritechnica 2019 è stato un grande successo.

Anche per BU Power Systems l’Agritechnica 2019 è stato un successo senza precedenti.

Nel padiglione 16, presso il suo stand dedicato ai motori, Perkins ha mostrato oltre alle sue soluzioni di potenza EU Stage V che sono utilizzate per alimentare ogni tipo di macchina agricola, la sua nuova gamma di motori per trattori Perkins® Syncro. Il motore Perkins® Syncro 2.2 che fornisce 55 kW (74 CV) e 270 Nm di coppia e il motore Perkins® Syncro 3.6 che eroga 100 kW (134 CV) e fino a 530 Nm di coppia sono stati appositamente progettati per offrire affidabilità e potenza per trattori di fascia media. Inoltre, Perkins ha presentato tre tecnologie ibride innovative. Queste tecnologie consentono il recupero e lo stoccaggio ibrido all’interno del sistema motore, garantendo ai produttori OEM la possibilità di una soluzione semplice da integrare. Le tecnologie mostrate a 75 kW – utilizzando un motore diesel da 55 kW e un aumento di potenza di 20 kW con la tecnologia ibrida sono:

Ibrido-elettrico: incorpora una macchina elettrica e una batteria all’interno del sistema motore. Mentre la macchina frena, il sistema elettrico può recuperare l’energia e immagazzinarla all’interno della batteria. Se necessario, la batteria può quindi fornire energia al motore tramite un motore per fornire ulteriore potenza.

Ibrido-meccanico: mentre la macchina frena, il sistema immagazzina meccanicamente l’energia. Se necessario, il sistema può quindi fornire energia al motore tramite un meccanismo a frizione per fornire ulteriore potenza.

Ibrido-idraulico: incorpora una pompa idraulica e un accumulatore di pressione all’interno del sistema motore. Mentre la macchina frena, questa pompa può recuperare l’energia e immagazzinarla nell’accumulatore. Se necessario, l’accumulatore può quindi reinserire energia nel motore tramite la pompa per fornire ulteriore potenza.

Nel padiglione 18, presso lo stand post-vendita Perkins ha presentato la sua gamma completa di soluzioni di revisione per motori agricoli, tutte progettate per offrire le massime prestazioni del motore e della macchina e ridurre il rischio di interruzioni temporanee.